MECSPE 2019 [Recap]

In: News On:
MECSPE 2019 [Recap]

Si è conclusa qualche giorno fa la 18a edizione di MECSPE, la fiera di riferimento per l’industria manifatturiera.

Rispettando le previsioni, ha destato parecchio interesse il salone Additive Manufacturing, dedicato alle tecnologie di stampa 3D professionale che consentono di incrementare l’efficacia e l’efficienza del processo produttivo e di prototipazione, garantendo maggiore flessibilità con costi e tempi ridotti.

Un appuntamento fisso per Crea 3D, che anche quest'anno ha presentato le ultime novità riguardanti stampa 3D e scansione 3D.

 

Ultimaker

La Ultimaker S5, presentata per la prima volta a MECSPE, si conferma di gran lunga la stampante 3D desktop preferita da aziende e professionisti, grazie anche al rapporto qualità-prezzo.

Il sistema integrato di Hardware, Software, Materiali, e la collaborazione con i principali leader mondiali nella produzione di materie plastiche (BASF, Owens Corning, Clariant, DSM, Henkel) la rendono lo strumento preferito dai professionisti grazie al suo volume di stampa, all'affidabilità e alla facilità d'uso.

Inoltre, il nuovo Print Core CC garantisce la possibilità di stampare senza problemi i materiali caricati, ad esempio con fibra di carbonio o di vetro.

 

Raise3D

Le stampanti Raise3D hanno catturato l'attenzione delle aziende interessate alla prototipazione di modelli di grandi dimensioni.
I due modelli, Pro2 (volume di stampa 305x305x300mm) e Pro2 Plus (volume di stampa 305x305x600mm), sono ideali per questo tipo di applicazione, e grazie alla possibilità di riprendere la stampa in seguito ad una interruzione di corrente, consentono stampe molto lunghe con maggiore tranquillità.

 

Shining3D

Shining3D continua ad ampliare la gamma dei propri scanner 3D, utili per un gran numero di applicazioni differenti.
I nuovi modelli Einscan Pro 2X e Einscan Pro 2x Plus, vanno ormai a rimpiazzare i modelli precedenti, Einscan-Pro ed Einscan-Pro+, grazie a velocità e precisione di scansione ulteriormente migliorate.

Pur essendo scanner manuali multifunzione, è possibile utilizzarli sempre in modalità fissa grazie a treppiedi e base rotante.

 

BASF

BASF, una delle più grandi compagnie chimiche al mondo, ha deciso di entrare prepotentemente nel mercato della stampa 3D.
Con l'acquisizione di Innofil3D, il colosso tedesco ha iniziato produrre una nuova linea di filamenti, migliorando anche la formulazione di quelli già esistenti.

Filamenti caricati (PAHT CF15 e PET CF15), Nylon PET sono solo alcuni materiali della vasta gamma in continua evoluzione.

BASF è inoltre uno dei grandi produttori di materie plastiche che ha stretto una collaborazione con Ultimaker per la realizzazione di profili ottimizzati per Ultimaker Cura.

 

Impulse Modena Racing

Impulse Modena Racing è è il team di Moto Student Electric dell’Università di Modena e Reggio Emilia.
Il progetto nasce dalla volontà di produrre una moto elettrica da competizione sfruttando e migliorando sempre più le competenze multidisciplinari apprese, anche in preparazione al mercato del futuro.

Abbiamo recentemente stretto una collaborazione con i ragazzi del team, ospiti del nostro stand per tutta la durata della fiera.

Continuate a seguirli e a seguirci, ne vedrete delle belle!

Prossimo appuntamento: MECSPE Bari