Industria 4.0 - Iper ammortamento del 250%

In: News On:
Industria 4.0 - Iper ammortamento del 250%

Ammortamento fino al 250% dal 2017

La Legge di Bilancio 2018 ha confermato la proroga dell’iper ammortamento al 250% per gli investimenti in ricerca, sviluppo e innovazione (in gergo “bonus innovazione”), introdotto nel 2017.

Si tratta di una agevolazione legata all’acquisto di beni funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese secondo il modello “Industria 4.0”.


Cos’è l’iper ammortamento al 250%?

La Legge di Stabilità 2017 ha introdotto l’iper ammortamento al 250% sugli investimenti rientranti nel Piano Nazionale Industria 4.0.

L’iper ammortamento al 250% può avere ad oggetto circa 50 categorie diverse di beni, tra le quali proprio Stampanti 3D, Scanner 3D e Macchine CNC che soddisfino determinati requisiti di interconnesione, virtualizzazione, interazione ed elaborazione.

Questo significa, ad esempio, che effettuando un acquisto di 1.000€, l'azienda potrà usufruire di un ammortamento di 2.500€.


Il periodo di riferimento è il 2018, con possibilità di concludere l’acquisto entro il 2019, purché sussistano deteminate condizioni (legate per esempio al pagamento degli acconti).

 

Iper ammortamento 250%: autocertificazione o perizia giurata di stima
Al fine di fruire dell’iper ammortamento al 250% occorrerà:

  • - produrre autocertificazione ai sensi del Dpr 445/2000;
  • - contattare un professionista per avere una perizia giurata qualora il costo del bene superi 500.000 euro.

 

Se state pensando di effettuare un acquisto in questo settore, è il momento giusto!

 

ESEMPI

 

Ultimaker S5
Ultimaker S5 prezzo 5495 €
ammortizzabile 13737 €
risparmio fiscale 3297 €

costo effettivo

2198 €

Einscan-Pro+
Einscan Pro+ prezzo 4899 €
ammortizzabile 12247 €
risparmio fiscale 2939 €

costo effettivo

1960 €

Raise3D Pro2 Plus
Raise3D Pro2 Plus prezzo 4999 €
ammortizzabile 12497 €
risparmio fiscale 2999 €

costo effettivo

2000 €


Scarica PDF