[IT] A seguito del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri datato 22 marzo 2020, che ha stabilito ulteriori misure finalizzate al contenimento del COVID-19,
informiamo la clientela che gli ordini online saranno evasi a partire dal 06 Aprile 2020, salvo ulteriori decisioni.

[EN] Following the Decree of the Prime Minister dated 22 March 2020, which established additional measures aimed at containing COVID-19,
we want to inform customers that online orders will be processed starting from 06 April 2020, unless further decisions are made.

La Stampa 3D nel settore calzaturiero

In: Casi di studio il:
La Stampa 3D nel settore calzaturiero

Il settore calzaturiero è in perenne cambiamento. Vi è un costante desiderio di idee originali e designer e artigiani stanno spostando i confini dell'arte della calzatura, grazie alla stampa 3D.

Grazie all'ausilio delle stampanti 3D è possibile produrre in poche ore prototipi funzionali realistici, pronti per essere testati prima dell'avvio della produzione vera e propria.

La possibilità di modificare e valutare il design più volte, anche nell'arco della stessa giornata, rappresenta un enorme vantaggio. Forme, tomaie e maquette stampate in 3D, combinando diversi materiali con diverse densità, consentono un notevole aumento dell'efficienza produttiva.

E non parliamo solo di prototipi. La tendenza è quella di produrre anche accessori e parti finali, fino alla realizzazione della calzatura totalmente stampata in 3D.

 

Sempre più sono i software di modellazione 3D specializzati nella progettazione di calzature. Dalle prime fasi di design alla progettazione di forme e stampi, dalla previsione dei costi al controllo dei processi produttivi, alla stampa 3D.

Ultimaker, una marcia in più

Le stampanti 3D Ultimaker, e in particolare la Ultimaker S5, vengono scelte dai designer di tutto il mondo per la loro semplicità d'uso, il volume di stampa, e la possibilità di sperimentare varie combinazioni di materiali grazie al doppio estrusore.

ESEMPI ED APPLICAZIONI



Construct:10061 | Rethink footwear design


Construct:10061 è un progetto di Timberland. Ogni sei mesi un team di creatori e innovatori prova a ripensare il processo di produzione delle calzature. Nella scorsa edizione di Aprile 2019, le stampanti 3D Ultimaker S5 hanno ricoperto un ruolo fondamentale nello sviluppo dei progetti.

 

 



Atelier 27: tacchi personalizzati stampati in 3D


L'evento Atelier 27 è il prodotto della collaborazione tra Eram e Unistudio. I clienti possono utilizzare un'app speciale nel negozio per personalizzare il design dei tacchi delle proprie scarpe.

Tacco grande o piccolo? Strisce? Stelle o cactus? Nessun problema!

Quando il disegno è finito, l'app lo trasforma in un file STL che verrà stampato con le stampanti 3D Ultimaker.
In meno di un'ora il guscio esterno del tallone è pronto per essere attaccato alla suola della scarpa.

 

 



SIMAC Tanning Tech 2019


Shoemaster® è un sistema CAD/CAM specializzato nella fornitura di soluzioni 2D e 3D per l’industria della calzatura. È un brand di Atom SpA ed è utilizzato da più di 800 aziende calzaturiere. Durante il Simac Tanning Tech, l'appuntamento internazionale con la più qualificata offerta di macchinari e tecnologie per le industrie calzaturiera, pellettiera e conciaria, i visitatori hanno potuto apprezzare i risultati di questo nuovo processo produttivo.

 



Credits: